Avviso

La legge di stabilità per il 2016 ha disposto al comma 670 la trasformazione di CCSE – Cassa conguaglio per il settore elettrico in CSEA – Cassa per i servizi energetici e ambientali. 
La norma ha effetto dal 1° gennaio 2016 e attribuisce a CSEA la natura giuridica di ente pubblico economico

La trasformazione di CCSE in CSEA non altera in alcun modo, né determina discontinuità nei rapporti funzionali di CSEA (ex-CCSE) con le aziende,  gli enti e gli altri soggetti regolati. 
CSEA continua a svolgere dal 1° gennaio 2016 gli stessi compiti assegnati a CCSE  sino a fine 2015, a partire dal complesso delle attività connesse al ciclo di esazione delle componenti tariffarie e di erogazione dei vari contributi. 

L’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il settore idrico ha confermato la continuità organizzativa e operativa tra CCSE e CSEA con la propria Delibera n.667/2015/A.
La trasformazione di CCSE in ente pubblico economico denominato CSEA rafforza il suo ruolo di operatore nei settori energetico-ambientali. 

Nelle prossime settimane, CSEA provvederà a modificare le proprie comunicazioni per sostituire la vecchia denominazione di CCSE – Cassa conguaglio per il settore elettrico, con quella ormai vigente di CSEA – Cassa per i servizi energetici e ambientali.

Smiley face

X

Al servizio del sistema energetico italiano

PROGETTO CONSUMATORI


Per i progetti a vantaggio dei consumatori, approvati dal Ministero dello Sviluppo Economico su proposta dell’AEEGSI, Cassa cura la pubblicazione degli avvisi di selezione, la rendicontazione dei costi e l’erogazione degli importi spettanti alle associazioni destinatarie dei contributi.

ONERI DI SISTEMA


Al fine di aumentare la trasparenza nei confronti dei clienti finali è riportata in questa sezione l’aggregazione degli importi dichiarati a CSEA dagli operatori relativamente alla spesa per Oneri di sistema , come definiti dall'AEEGSI, e riportati nelle bollette dell'energia elettrica e del gas.

RICERCA DI SISTEMA


La RdS ha con lo scopo di incentivare la ricerca nel settore elettrico nazionale e diffondere i risultati a tutti gli utenti finali. Con l'istituzione della Segreteria Operativa, la CSEA gestisce il Fondo di finanziamento, coordina le attività di valutazione dei progetti, assiste il CERSE e cura la diffusione dei risultati.

ENERGIVORI


Con DM 5 aprile 2013, il MEF, di concerto con il MiSE, ha definito le imprese a forte consumo di energia e demandato all’AEEGSI la rideterminazione dei corrispettivi a copertura degli oneri generali del sistema elettrico. La Cassa gestisce ed aggiorna l'Elenco annuale delle imprese a forte consumo di energia assicurando contemporaneamente il clearing delle agevolazioni di propria competenza.

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE


Il D.Lgs 33/2013 ha definito gli obblighi di pubblicazione di tutti i dati, i documenti e le informazioni afferenti le attività svolte dalle PP.AA. nell'esercizio delle proprie funzioni. La diffusione dei dati è garantita tramite la pubblicazione degli stessi nella Sezione "Amministrazione Trasparente" di ciascun sito istituzionale.