Portale istituzionale

Al servizio del sistema energetico italiano

Circolari CSEA

Seleziona anno
  • Circolare N.34/2017/ELT

    15 Dicembre 2017

    Meccanismo di riconoscimento degli acconti di perequazione di cui all’articolo 33 del TIT - ANNO 2016 e 2017

  • Circolare N.32/2017/ELT/GAS/IDR

    14 Novembre 2017

    Aggiornamento Regolamento Erogazioni e Versamenti (REV)

  • Circolare N.30/2017/ELT

    25 Ottobre 2017

    Previsioni 2018 – Distributori, Esercenti la vendita e Salvaguardia

  • Circolare N.29/2017/ELT

    25 Ottobre 2017

    Chiarimento in merito alle azioni comprovanti la diligenza gestionale dei distributori ai fini del contenimento delle perdite commerciali (ART. 26 del TIV come modificato dalla deliberazione 377/2015/R/EEL)

  • Circolare N.27/2017/ELT

    13 Ottobre 2017

    Imprese a forte consumo di energia elettrica di cui al D.M. Finanze 5 aprile 2013 - apertura del portale per la raccolta delle dichiarazioni relative all’anno 2016

  • Circolare N.26/2017/ELT

    03 Ottobre 2017

    Meccanismo di reintegrazione degli oneri della morosità relativi alle forniture dei clienti non disalimentabili del servizio di salvaguardia

  • Circolare N.25/2017/ELT

    08 Settembre 2017

    Perequazione TIV di cui al Titolo II, Sezione 3, dell’Allegato A alla deliberazione 301/2012/R/eel (TIV) - ANNO 2016.

  • Circolare N.24/2017/ELT

    29 Agosto 2017

    Ulteriori indicazioni operative ai soggetti tenuti al pagamento dell’aliquota di cui all’art. 4, comma 1-bis, della legge 368/03 (MCT) – integrazioni alla circolare CSEA n.15/2017/elt

  • Circolare N.20/2017/ELT

    28 Giugno 2017

    Perequazione generale di cui alla Parte III, dell’Allegato A alla deliberazione 654/2015/R/eel (TIT) - ANNO 2016

  • Circolare N.19/2017/ELT/GAS

    28 Giugno 2017

    Deliberazione 627/2015/R/com – modalità di presentazione delle variazioni degli importi rilevanti per il calcolo degli ammontari di morosità CAi relativi alle forniture di energia elettrica e gas naturale ai clienti finali colpiti dagli eventi sismici del 20 maggio 2012 e giorni successivi