Portale istituzionale

Al servizio del sistema energetico e ambientale italiano

CIRCOLARE N. 4/2020/IDR

Con la circolare N. 21/2017/IDR, successivamente integrata dalle circolari N. 33/2017/IDR, N. 37/2018/IDR e 36/2019/IDR, la Cassa per i servizi energetici e ambientali (CSEA) ha definito le modalità operative per la richiesta - da parte dei gestori del servizio idrico (SI) che operano nelle aree colpite dal sisma del 26 agosto 2016 e successivi – della compensazione dei minori ricavi a seguito dell’applicazione delle agevolazioni disposte dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) con la deliberazione 252/2017/R/COM.

Fatte salve le modalità operative definite dalle precedenti circolari, con la presente circolare la CSEA aggiorna i modelli – contenuti nel file .xls - che dovranno accompagnare la richiesta di rimborso. La suddetta documentazione (Allegato 1 e 2), opportunamente compilata e firmata digitalmente dal legale rappresentante/negoziale, costituisce un’autocertificazione ai sensi dell’art. 47 del DPR 445/2000 e costituirà la base per le eventuali ulteriori attività di controllo che la CSEA riterrà di porre in essere ai sensi dell’art. 71 del DPR 445/2000.

Documenti