Portale istituzionale

Al servizio del sistema energetico italiano

Normativa Generale

La normativa di seguito riportata contiene le leggi e i decreti che disciplinano le diverse attività della CSEA.

DPCM 16 gennaio 2013 (GU n.32 del 7-2-2013), "Istituzione del Comitato interministeriale per la prevenzione e il contrasto della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione".

Legge 7 dicembre 2012 n. 213, “Testo del decreto-legge 10 ottobre 2012, n. 174, (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 10 ottobre 2012, n. 237), coordinato con la legge di conversione 7 dicembre 2012, n. 213 (in questo stesso supplemento ordinario alla pag. 1), recante: «Disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti territoriali, nonche' ulteriori disposizioni in favore delle zone terremotate nel maggio 2012.».

Legge 6 novembre 2012 n.190, "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalita' nella pubblica amministrazione".

Legge 7 agosto 2012 n. 134, “Testo del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83 (in supplemento ordinario n. 129/L alla Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 147 del 26 giugno 2012), coordinato con la legge di conversione 7 agosto 2012, n. 134 (in questo stesso supplemento ordinario alla pag. 1), recante: «Misure urgenti per la crescita del Paese.».

Legge 1 agosto 2012 n. 122, “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 giugno 2012, n. 74, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo, il 20 e il 29 maggio 2012.”

Legge 4 Aprile 2012 n.35, "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5, recante disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo".

D.lgs. 3 marzo 2011 n. 28, “Attuazione della direttiva 2009/28/CE sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/CE e 2003/30/CE.”

Legge 13 agosto 2010 n. 129 – “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 8 luglio 2010, n. 105, recante misure urgenti in materia di energia. Proroga di termine per l’esercizio della delega legislativa in materia di riordino del sistema degli incentivi”.

Decreto Legge 8 luglio 2010, n. 105 – “Misure urgenti in materia di energia”.

Legge 23 luglio 2009, n. 99 – “Disposizioni per lo sviluppo e l’internazionalizzazione delle imprese, nonché in materia di energia”.

D.Lgs. 27 ottobre 2009, n.150 (Decreto Brunetta) - "Attuazione della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ottimizzazione della produttivita' del lavoro pubblico e di efficienza e Trasparenza delle pubbliche amministrazioni"

Legge 3 agosto 2009, n. 102 – “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 1º luglio 2009, n. 78, recante provvedimenti anticrisi, nonchè proroga di termini e della partecipazione italiana a missioni internazionali”.

Decreto Legge 1° luglio 2009, n. 78 – “Provvedimenti anticrisi, nonché proroga dei termini e della partecipazione italiana a missioni internazionali”.

Legge 28 gennaio 2009, n. 2 – “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, recante misure urgenti per il sostegno alle famiglie, lavoro, occupazione e impresa e per ridisegnare in funzione anti-crisi il quadro strategico nazionale”.

Decreto Legge 29 novembre 2008, n. 185 – “Misure urgenti per il sostegno alle famiglie, lavoro, occupazione e impresa e per ridisegnare in funzione anti-crisi il quadro strategico nazionale”.

Legge 6 agosto 2008, n. 133 – “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge  25 giugno 2008, n. 112, recante disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria”.

Decreto Legge 25 giugno 2008, n. 112 – “Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria”.

Legge 3 agosto 2007, n. 125 – “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 18 giugno 2007, n. 73, recante misure urgenti per l’attuazione di disposizioni comunitarie in materia di liberalizzazione dei mercati dell’energia”.

Decreto Legge 18 giugno 2007, n. 73 – “Misure urgenti per l’attuazione delle disposizioni comunitarie in materia di liberalizzazione dei mercati dell’energia”.

D.M 15 giugno 2007 – “Approvazione delle modifiche al Testo integrato della Disciplina del mercato elettrico”.

D. lgs. dell’8 febbraio 2007, n. 20 - “Attuazione della direttiva 2004/8/CE sulla promozione della cogenerazione basata su una domanda di calore utile del mercato interno dell’energia, nonché modifica alla direttiva 92/42/CEE”.

D.M. 3 aprile 2006 – “Modifica dell’art. 9 del decreto 26 gennaio 2000, recante individuazione degli oneri generali afferenti al sistema elettrico”.

Decreto-legge 10 gennaio 2006, n. 4 - "Misure urgenti in materia di   organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione".

D.Lgs. 7 marzo 2005 n.82 - (Codice Amministrazione Digitale)

D.M. 24 dicembre 2004 – “Determinazione delle modalità per la vendita sul mercato, per l'anno 2005, dell'energia elettrica, di cui all'articolo 3, comma 12, del D.Lgs. 16 marzo 1999, n. 79, da parte del Gestore della rete di trasmissione nazionale S.p.a.”.

Legge 23 agosto 2004, n. 239 – “Riordino del settore energetico, nonché delega al Governo per il riassetto delle disposizioni vigenti in materia di energia”.

D.P.C.M. 11 maggio 2004 – “Criteri, modalità e condizioni per l'unificazione della proprietà e della gestione della rete elettrica nazionale di trasmissione”.

D. Lgs. 29 dicembre 2003, n. 387 – “Attuazione della direttiva 2001/77/CE relativa alla promozione dell’energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell’elettricità”.

D.M. 19 dicembre 2003 – “Assunzione della titolarità delle funzioni di garante della fornitura dei clienti vincolati da parte della società Acquirente unico ai sensi dell'art. 4, comma 8, del D.Lgs. 16 marzo 1999, n. 79, e direttive alla medesima società”.

D.M. 19 dicembre 2003 – “Approvazione del testo integrato della Disciplina del mercato elettrico. Assunzione di responsabilità del Gestore del mercato elettrico S.p.a. relativamente al mercato elettrico”.

Legge 27 ottobre 2003, n. 290 – “Conversione in legge con modificazioni del decreto legge 29 agosto 2003, n. 239, recante disposizioni urgenti per la sicurezza del sistema elettrico nazionale e per il recupero di potenza di energia elettrica. Delega al Governo in materia di remunerazione della capacità produttiva di energia elettrica e di espropriazione per pubblica utilità”.

 Legge 17 aprile 2003, n. 83 – “Conversione in legge, con modificazioni, del D.L. 18 febbraio 2003, n. 25, recante disposizioni urgenti in materia di oneri generali del sistema elettrico. Sanatoria degli effetti del D.L. 23 dicembre 2002, n.281”.

D.L. 18 febbraio 2003, n. 25 – “Disposizioni urgenti in materia di oneri generali del sistema elettrico e di realizzazione, potenziamento, utilizzazione e ambientalizzazione di impianti termoelettrici”.

D.P.C.M. 31 ottobre 2002 – “Criteri generali integrativi per la definizione delle tariffe dell'elettricità e del gas”.

Legge 28 ottobre 2002, n. 238 – “Conversione in legge del D.L. 4 settembre 2002, n. 193, recante misure urgenti in materia di servizi pubblici”.

D. L. 4 settembre 2002, n. 193 – “Misure urgenti in materia di servizi pubblici”.

D.M. 17 aprile 2001 – “Modifiche al D.M. 26 gennaio 2000 del Ministro dell'industria, del commercio e dell'artigianato, di concerto con il Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica di individuazione degli oneri generali afferenti al sistema elettrico”.

Legge 5 marzo 2001, n. 57 – “Disposizioni in materia di apertura e regolazione dei mercati”.

D.M. 26 gennaio 2000 Individuazione degli oneri generali afferenti al sistema elettrico”.

D.P.C.M. 28 ottobre 1999 – “Modificazioni e integrazioni alle tabelle A e B annesse alla L. 29 ottobre 1984, n. 720, riguardante l'istituzione del sistema di tesoreria unica per enti ed organismi pubblici”.

D. Lgs. 16 marzo 1999, n. 79 – “Attuazione della direttiva 96/92/CE recante norme comuni per il mercato interno dell'energia elettrica.

Legge 24 aprile 1998, n. 128 – “Disposizioni per l'adempimento di obblighi derivanti dalla appartenenza dell'Italia alle Comunità europee. (Legge comunitaria 1995-1997)”.

Legge 14 novembre 1995, n. 481 – “Norme per la concorrenza e la regolazione dei servizi di pubblica utilità. Istituzione delle Autorità di regolazione dei servizi di pubblica utilità”.

D.P.R. 20 aprile 1994, n. 373 – “Regolamento recante devoluzione delle funzioni dei Comitati interministeriali soppressi e per il riordino della relativa disciplina”.

Legge 24 dicembre 1993, n. 537, art. 1, comma 21 - “Interventi correttivi di finanza pubblica”.

L. 23 dicembre 1993, n. 559 - – “Norme generali sull'amministrazione del patrimonio e sulla contabilità generale dello Stato”.

Legge 19 marzo 1993, n. 68 - “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 18 gennaio 1993, n. 8 , recante disposizioni urgenti in materia di finanza derivata e di contabilità pubblica”.

D.L. 18 gennaio 1993, n. 8, art. 25, comma 5 - “Disposizioni urgenti in materia di finanza derivata e di contabilità pubblica”.

L. 9 gennaio 1991, n. 10 – “Norme per l'attuazione del Piano energetico nazionale in materia di uso razionale dell'energia, di risparmio energetico e di sviluppo delle fonti rinnovabili di energia”.

L. 9 gennaio 1991, n. 9 – “Norme per l’attuazione del nuovo Piano energetico nazionale: aspetti istituzionali, centrali idroelettriche ed elettrodotti, idrocarburi e geotermia, autoproduzione e disposizioni fiscali”.

D.L. 2 marzo 1989, n. 65- “Disposizioni in materia di finanza pubblica”, convertito con L. 26 aprile 1989, n. 155 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 2 marzo 1989, n. 65, recante disposizioni in materia di finanza pubblica”.

D.P.R. 5 marzo 1986, n. 68, art. 3 - “Determinazione e composizione dei comparti di contrattazione collettiva, di cui all'art. 5 della legge-quadro sul pubblico impiego 29 marzo 1983, numero 93”.

L. 29 maggio 1982, n. 308 - “Norme sul contenimento dei consumi energetici, lo sviluppo delle fonti rinnovabili di energia e l'esercizio di centrali elettriche alimentate con combustibili diversi dagli idrocarburi.

 L. 25 novembre 1971, n. 1041 - “Gestioni fuori bilancio nell'ambito delle Amministrazioni dello Stato”.

L. 6 dicembre 1962, n. 1643 – “Istituzione dell’Ente nazionale per l’energia elettrica e trasferimento ad esso delle imprese esercenti le industrie elettriche”.

CIP 23 agosto 1961, n. 941 - “Unificazione delle tariffe dell’energia elettrica in tutto il territorio nazionale”.

D.P.R. 14 febbraio 1957, n. 179 – “Conferimento della rappresentanza in giudizio delle Casse o fondi di conguaglio all'Avvocatura dello Stato”.

Legge 27 dicembre 1953, n. 959 – “Norme modificatrici del T.U. delle leggi sulle acque e sugli impianti elettrici" - Pubblicata nella Gazz. Uff. 31 dicembre 1953, n. 299”.

CIP 20 gennaio 1953, n. 348 – “Norme per tutto il territorio nazionale per la disciplina dei prezzi, delle tariffe e delle condizioni di fornitura di energia elettrica, a parziale modifica delle disposizioni in vigore”.

D. Lgs. 26 gennaio 1948, n. 98 – “Disciplina delle casse conguaglio prezzi”.

D. Lgs. C.P.S. 15 settembre 1947, n. 896, ratificato con legge 17 aprile 1956, n. 561 - “Nuove disposizioni per la disciplina dei prezzi”.

D. Lgs. Lgt. 23 aprile 1946, n. 363 - "Modificazioni alla composizione del Comitato interministeriale dei prezzi”.

D. Lgs. Lgt. 19 ottobre 1944, n. 347 - Istituzione del Comitato interministeriale e dei Comitati provinciali per il coordinamento e la disciplina dei prezzi”.