Portale istituzionale

Al servizio del sistema energetico e ambientale italiano

CIRCOLARE N. 38/2019/COM

In coerenza con le prescrizioni dell’art. 65, c. 2 del D.Lgs. 217/2017 e dell'art. 5, c. 2, del D.Lgs. 82/2005 “Codice dell'amministrazione digitale” - CAD, CSEA ha aderito al nuovo sistema di pagamento pagoPA che innova le modalità di pagamento verso le pubbliche amministrazioni.

Dal 31 dicembre 2019, quindi, tutti i pagamenti verso la CSEA dovranno essere effettuati esclusivamente attraverso il Sistema pagoPA.

CSEA introdurrà la possibilità di pagare tramite piattaforma pagoPA già dal 16 dicembre 2019.

Cosa cambia

Rispetto al precedente Bollettino MAV, il nuovo modulo di pagamento, ossia l’avviso analogico, presenta una veste grafica innovativa, che permette di trovare rapidamente le informazioni di cui l’operatore ha bisogno: oggetto del pagamento, destinatario, codice fiscale, scadenza.

Il Modulo di pagamento consente di tracciare in modalità univoca le operazioni che transitano sul sistema pagoPA grazie al “Codice Avviso” (IUV: identificativo univoco di versamento) e contiene una sezione che permette di pagare presso gli istituti bancari e gli altri operatori abilitati mediante il QR-code o il codice interbancario (CBILL).

In allegato si riporta la guida del nuovo Modulo di pagamento.

Come pagare

Di seguito si riportano i link alle indicazioni di pagamento del pagoPA e alle relative FAQ:

https://www.agendadigitale.eu/cittadinanza-digitale/pagamenti-digitali/il-bollettino-di-pagamento-pagopa-rav-addio-come-leggerlo-e-pagare-online-tabaccaio-bancomat/

https://pagopa-doc-faq.readthedocs.io/it/latest/

Contatti

Per qualsiasi informazione è possibile inviare una mail al seguente indirizzo:

Pagamenti@csea.it

 

 

Il Direttore generale

Luigi De Francisci 

Documenti